Fresatrice: la mia TOP5 e guida all’acquisto

Buongiorno a tutti e benvenuti nella pagina principale del mio blog dedicato alle fresatrici. In quest’articolo vi voglio proporre la mia personale top5 sulle migliori fresatrici attualmente disponibili sul mercato ed una pratica guida per conoscere al meglio quest’utile strumento. Vi anticipo che per preparare in maniera completamente oggettiva la mia classifica ho deciso di prendere in considerazione diversi aspetti: fresatura garantita dal prodotto, praticità d’utilizzo, struttura del modello, potenza della fresatrice e rapporto qualità – prezzo.

In seguito vi voglio proporre una comoda guida all’acquisto in cui professionisti ed amatoriali del fai-da-te potranno trovare numerose informazioni utili, da non sottovalutare per diventare dei veri e propri esperti al riguardo.

Siete pronti ad entrare nel vivo dell’argomento? Allora direi di non perdere altro tempo e di cominciare ad entrare nel vivo della nostra conversazione!!

TOP5 delle migliori fresatrici

Nome
Bosch 060326A100 Fresatrice POF 1200 AE,...
Makita 3709 - Fresadora de cantos 530W...
KATSU 101750 Fresatrice per giunzioni...
Fresatrice Verticale, Tacklife...
Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E, Fresatrice...
Bosch 060326A100 Fresatrice POF 1200 AE,...
Makita 3709 - Fresadora de cantos 530W...
KATSU 101750 Fresatrice per giunzioni...
Fresatrice Verticale, Tacklife...
Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E, Fresatrice...
Potenza motore
1.200 W
530 watt
710 W
600 watt
1200 watt
Numero di giri a vuoto
11.000 - 28.000 giri/min
30.000 g/min
10000 -30000 RPM
30000 giri/min
11000 - 30000 min
Attacco di aspirazione della polvere
velocità variabili
Profondità massima
55 mm
N/A
circa 20 mm
35mm
55 mm
Tipo di alimentazione
Elettrica con filo
Elettrica con filo
Elettrica con filo
Elettrica con filo
Elettrica con filo
Punteggio
Recensioni clienti
196 Recensioni
85 Recensioni
254 Recensioni
71 Recensioni
38 Recensioni
Spedizione 24 ore
Prezzo
97,90 €
74,16 €
49,99 €
69,99 €
da 71,22 €
Nome
Bosch 060326A100 Fresatrice POF 1200 AE,...
Bosch 060326A100 Fresatrice POF 1200 AE,...
Potenza motore
1.200 W
Numero di giri a vuoto
11.000 - 28.000 giri/min
Attacco di aspirazione della polvere
velocità variabili
Profondità massima
55 mm
Tipo di alimentazione
Elettrica con filo
Punteggio
Recensioni clienti
196 Recensioni
Spedizione 24 ore
Prezzo
97,90 €
Nome
Makita 3709 - Fresadora de cantos 530W...
Makita 3709 - Fresadora de cantos 530W...
Potenza motore
530 watt
Numero di giri a vuoto
30.000 g/min
Attacco di aspirazione della polvere
velocità variabili
Profondità massima
N/A
Tipo di alimentazione
Elettrica con filo
Punteggio
Recensioni clienti
85 Recensioni
Spedizione 24 ore
Prezzo
74,16 €
Nome
KATSU 101750 Fresatrice per giunzioni...
KATSU 101750 Fresatrice per giunzioni...
Potenza motore
710 W
Numero di giri a vuoto
10000 -30000 RPM
Attacco di aspirazione della polvere
velocità variabili
Profondità massima
circa 20 mm
Tipo di alimentazione
Elettrica con filo
Punteggio
Recensioni clienti
254 Recensioni
Spedizione 24 ore
Prezzo
49,99 €
Nome
Fresatrice Verticale, Tacklife...
Fresatrice Verticale, Tacklife...
Potenza motore
600 watt
Numero di giri a vuoto
30000 giri/min
Attacco di aspirazione della polvere
velocità variabili
Profondità massima
35mm
Tipo di alimentazione
Elettrica con filo
Punteggio
Recensioni clienti
71 Recensioni
Spedizione 24 ore
Prezzo
69,99 €
Nome
Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E, Fresatrice...
Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E, Fresatrice...
Potenza motore
1200 watt
Numero di giri a vuoto
11000 - 30000 min
Attacco di aspirazione della polvere
velocità variabili
Profondità massima
55 mm
Tipo di alimentazione
Elettrica con filo
Punteggio
Recensioni clienti
38 Recensioni
Spedizione 24 ore
Prezzo
da 71,22 €

Primo posto – Fresatrice Bosch 060326A100 POF 1200 AE

Questo prodotto guadagna il podio della mia classifica in quanto può vantare una versatilità fuori dalla media ed è capace di lavorare su diversi tipi di legno e di effettuare molte lavorazioni. Vi anticipo che non si tratta di un prodotto pensato per i professionisti, ma è perfetto per gli amanti del fai-da-te.

fresatrice Bosch 060326A100 POF 1200 AE

La fresatura: questo modello vi permetterà di sfruttare una buona fresatura grazie ad una buona velocità di rotazione ed alla possibilità di montare ben tre frese differenti. Inoltre la fresatrice Bosch 060326A100 POF 1200 AE vanta una buona profondità di taglio, circa trenta centimetri.

La praticità d’utilizzo: particolarmente utili sono alcuni accessori compresi al momento dell’acquisto come – ad esempio – la barriera antitrucioli e l’adattatore per il tubo di aspirazione.

La struttura: le dimensioni di questa fresatrice sono inferiori alla media, adatta per sistemare comodamente il prodotto. Il peso è leggermente superiore ai tre chilogrammi, perfetto per garantire una stabilità abbastanza buona.

La potenza: questo valore è di ben 1200 Watt. Il motore non dovrebbe surriscaldarsi molto facilmente.

Il rapporto qualità – prezzo: sicuramente la fresatrice Bosch 060326A100 POF 1200 AE può vantare un ottimo rapporto qualità-prezzo, poiché costa meno di cent’euro ed è assolutamente funzionale. Se siete d’accordo direi che possiamo provare a tradurre i commenti che ho appena scritto in voti, per avere un’idea generale di quanto vale realmente questo prodotto.

  • La fresatura: 8/10
  • La praticità d’utilizzo: 8/10
  • La struttura – peso e dimensioni: 9/10
  • La potenza: 8.5/10
  • Il rapporto qualità – prezzo: 9/10

TOTALE: 8.5/10

Ovviamente vi consiglio di leggere il mio articolo integralmente dedicato alla fresatrice Bosch 060326A100 POF 1200 AE, vi basterà cliccare sull’apposito link.

Bosch 060326A100 Fresatrice POF 1200 AE,...
196 Recensioni
Bosch 060326A100 Fresatrice POF 1200 AE,...
  • Potente motore da 1200 Watt, per le applicazioni più impegnative in...
  • Possibilità di scegliere la velocità corretta per ogni materiale grazie...
  • Sostituzione della fresa semplice e veloce, grazie al bloccaggio...
  • Il sistema SDS Bosch consente un inserimento facile del copiatore senza...
  • Dotazione: POF 1200 AE, guida parallela, copiatore, fresa 8 mm, adattatore...

Secondo posto – Fresatrice Makita 3709

La fresatrice Makita 3709 guadagna il secondo posto della mia top5 in quanto è un modello perfetto per gli amanti del bricolage e per i professionisti del mestiere in quanto si rivela un utensile leggero e facile da utilizzare, perfetto per salvaguardare la salute della vostra schiena e delle vostre braccia. 

fresatrice Makita 3709

La fresatura: questo prodotto può vantare un buon numero di giri al minuto, poiché raggiunge il valore di ben trentamila giri al minuto. Peccato che non si possa regolare il numero di giri e che dovrete sempre lavorare al massimo della velocità e che si possa solamente montare una fresa di sei millimetri. La profondità massima di taglio è piuttosto buona, sebbene vi siano modelli più performanti.

La praticità d’utilizzo: sicuramente questo modello è davvero molto comodo da utilizzare, anche grazie ai numerosi accessori compresi al momento dell’acquisto. Inoltre la fresatrice Makita 3709 garantisce al 100% la sicurezza degli utenti.

La struttura: la fresatrice vanta dimensioni e peso extra small. Sicuramente non avrete problemi a piazzare questo modello.

La potenza della fresatriceLa potenza impiegata da questo dispositivo è di 530 Watt. Attenzione al surriscaldamento del motore.

Il rapporto qualità – prezzoSicuramente si tratta di un buon acquisto dal punto di vista del rapporto qualità-prezzo, soprattutto per effettuare lavori di precisione. Direi che è arrivato – se siete d’accordo anche voi – il momento dei voti!

  • La fresatura: 7,5/10
  • La praticità d’utilizzo: 8,5/10
  • La struttura – peso e dimensioni: 8/10
  • La potenza: 7,5/10
  • Il rapporto qualità – prezzo: 8,5/10

TOTALE: 8/10

Volete saperne di più? Allora vi consiglio di leggere integralmente il mio articolo integrale sulla fresatrice Makita 3709!

Makita 3709 - Fresadora de cantos 530W...
85 Recensioni
Makita 3709 - Fresadora de cantos 530W...
  • Makita 3709 1/4-Inch 4.0-Amp Laminate Trimmer by Makita

Terzo posto – Fresatrice KATSU 101750

Il terzo posto della mia classifica viene meritatamente attribuito alla fresatrice KATSU 101750 , uno degli utensili attualmente più venduti sul mercato. Ovviamente si tratta di un prodotto pensato per un uso amatoriale e può anche essere utilizzato per i semi-professionisti.

fresatrice KATSU 10175

La fresatura: questo modello può vantare un ottimo range di giri al minuti. Infatti vi permetterà di regolare la velocità di rotazione da un minimo di diecimila ad un massimo di trentamila giri al minuto. Inoltre dovete sapere che potrete montare frese differenti: sei, otto o dieci millimetri. La profondità di taglio massimo è di venti millimetri.

La praticità d’utilizzo: in primo luogo dovete sapere che questo modello è a base fissa. Inoltre sono compresi diversi accessori al momento dell’acquisto, tutti destinati a contrastare la formazione di trucioli.

La struttura: sicuramente la fresatrice KATSU 101750 vanta una struttura ben proporzionata ed è uno dei modelli più leggeri attualmente disponibili in commercio.

La potenza: la potenza di questo elettrodomestico è di 710 Watt, si tratta di un valore leggermente sopra la media per un modello amatoriale. Tuttavia vi consiglio di fare attenzione all’eventuale surriscaldamento.

Il rapporto qualità – prezzo: sicuramente si tratta di un acquisto piuttosto interessante e dal buon rapporto qualità-prezzo, perfetto per gli amanti del fai-da-te. So cosa state aspettando, il momento dei voti finali!!!!

  • La fresatura: 8/10
  • La praticità d’utilizzo: 8/10
  • La struttura: 7,5/10
  • La potenza: 8/10
  • Il rapporto qualità – prezzo: 8/10

TOTALE: 7,9/10

Direi che la fresatrice KATSU 101750 non è niente male per essere un prodotto pensato per gli amatori. Volete saperne di più? Allora date un’occhiata all’apposito link.

KATSU 101750 Fresatrice per giunzioni...
254 Recensioni
KATSU 101750 Fresatrice per giunzioni...
  • CONTROLLO TOTALE: velocità variabili per un routing uniforme su ogni...
  • COSTRUITO PER PRECISIONE - profondità di immersione variabile con...
  • ADATTABLE - Le pinze da 6mm, 8mm, 10mm pollice consentono l'utilizzo con i...
  • Manuale dell'utente - fornito in inglese
  • La maggior parte dei pezzi di ricambio sono compatibili con marchi famosi,...

Quarto posto – Fresatrice verticale TACKLIFE 10000-30000RPM

La medaglia di legno della mia personale TOP5 viene meritatamente guadagnata dalla fresatrice verticale TACKLIFE 10000-30000RPM, un prodotto pensato per un uso semi-professionale. Peccato per la potenza e per il motore che si surriscalda un po’ facilmente.

fresatrice verticale TACKLIFE 10000-30000RPM

La fresatura: la fresatrice verticale TACKLIFE 10000-30000RPM può vantare buone performance dal punto di vista del numero di giri a vuoto in quanto raggiunge addirittura i trentamila giri al minuto, regolabili in sei velocità differenti. Inoltre potete montare due frese differenti, peccato che la profondità di taglio non sia particolarmente elevata (soprattutto per quanto riguarda il metallo).

La praticità d’utilizzo: la fresatrice verticale TACKLIFE 10000-30000RPM è abbastanza pratica da utilizzare in quanto rappresenta lo strumento ideale per avvicinarsi  al mondo del bricolage. Buoni anche gli accessori compresi al momento dell’acquisto. 

La struttura: le dimensioni sono piuttosto ristrette ed il peso arriva ai 4500 grammi. La stabilità è piuttosto buona, soprattutto grazie ad un baricentro ben concepito.

La potenza: la potenza di questo modello è di 600 Watt, state attenti al surriscaldamento del motore.

Il rapporto qualità – prezzo: quest’aspetto è piuttosto buono sebbene la fresatrice TACKLIFE sia soprattutto pensate per gli amanti del bricolage. Finalmente è arrivato il momento dei voti finali!!

  •  La fresatura: 7,5/10
  •  La praticità d’utilizzo: 8/10
  •  La struttura – peso e dimensioni: 8/10
  •  La potenza: 7,5/10
  •  Il rapporto qualità – prezzo: 8/10

TOTALE: 7,8/10.

Volete saperne di più a proposito della fresatrice verticale TACKLIFE 10000-30000RPM? Beh… Sapete che dovete cliccare sull’apposito link!

30%
Fresatrice Verticale, Tacklife...
71 Recensioni
Fresatrice Verticale, Tacklife...
  • AMPIO UTILIZZO: l'albero flessibile permette di utilizzare la fresatrice...
  • FORTE POTENZA: il potente motore da 600w offre un'elevata potenza che...
  • DISEGNO ERGONOMICO: La base dell'alluminio garantisce stabilità e...
  • CONTENUTI DI CONFEZIONE: 1 guida laterale, 1 impugnatura ausiliaria, 1...
  • SERVIZIO-POST VENDITA: Ogni strumenti di TACKLIFE ha una garanzia da 24...

Quinto posto – Fresatrice verticale Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E

Il quinto posto della mia classifica viene guadagnato dalla fresatrice verticale Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E, uno strumento potente e di alta qualità, che consente diverse operazioni di fresatura su materiali come legno massello, compensato e pannelli in fibra per gli appassionati di bricolage e per i semi-professionisti.

fresatrice verticale Einhell 4350490 Te-Ro 1255

La fresatura: la fresatrice verticale Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E vi consentirà di impostare la velocità di rotazione delle frese da un minimo di undicimila ad un massimo di trentamila giri al minuto. Le frese vanno da sei ad otto millimetri, possono essere cambiate senza problemi. La fresatura massima è di trenta millimetri.

La praticità d’uso: in primo luogo dovete sapere che questo modello è a base fissa. Inoltre al momento dell’acquisto sono compresi diversi accessori, tutti pensati per semplificare la vita dell’utilizzatore. Infine la sicurezza è garantita blocco del mandrino  che consente un cambio utensile rapido e senza sforzo da parte degli utilizzatori.

La struttura: la struttura della fresatrice verticale Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E è inferiore alla media, mentre il peso è superiore ai quattro chilogrammi. Questa caratteristica rende una discreta stabilità all’utensile.

La potenza: questo valore è di circa 1200 Watt, buono per evitare il surriscaldamento.

Il rapporto qualità – prezzo: la fresatrice verticale Einhell 4350490 Te-Ro 1255 mi sembra un acquisto davvero interessante, soprattutto dal punto di vista del rapporto qualità – prezzo.

Siete pronti al momento dei voti?

  • La fresatura: 7,5
  • La praticità d’uso: 8/10
  • La struttura – peso e dimensioni: 8/10
  • La potenza: 7,5 / 10
  • Il rapporto  qualità – prezzo: 8/10

TOTALE: 7,9/10

Volete saperne di più a proposito della fresatrice verticale Einhell 4350490 Te-Ro 1255? Allora vi consiglio di leggere integralmente l’articolo dedicato a questo prodotto.

21%
Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E, Fresatrice...
38 Recensioni
Einhell 4350490 Te-Ro 1255 E, Fresatrice...
  • Regolazione di profondità di precisione su doppia guida
  • Impugnature antiscivolo e clip porta cavo
  • Blocco mandrino per cambio rapido utensile
  • Ottima stabilità durante il cambio utensile
  • Inserto in plastica a protezione della superficie del pezzo da lavorare


Purtroppo la mia TOP5 dedicata alle migliori fresatrici attualmente disponibili sul mercato si conclude qui. Tuttavia vi consiglio di continuare a leggere la mia pagina, soprattutto se volete diventare dei veri e propri esperti a proposito delle fresatrici.

Le migliori Fresatrice

 

Leggi le mie recensioni!

Per cominciare: a che cosa serve una fresatrice?

fresatrice

Per cominciare dovete sapere che la fresatrice è una macchina utensile, utilizzata per la lavorazione in forme complesse di parti metalliche o di altri materiali di forme sferiche. Spesso questo strumento viene impropriamente chiamato fresa, un termine che in realtà indica solo gli utensili da utilizzare su questo tipo di macchine. In alcuni casi una fresatrice può anche essere denominata fresalesatrice. Questo termine definisce un tipo particolare di fresatrice, oggi molto diffuso, capace di effettuare operazioni di alesatura grazie alla grande precisione nel controllo del movimento ed all’ottima stabilità della testa motorizzata.

Queste macchine dal corpo cilindrico con due impugnature ai lati ed un qualcosa che sembra un mandrino sono essenziali per lavorare efficacemente sul legno o su altri tipi di metallo. Infatti dovete sapere che una fresatrice può creare scanalature di diverso profilo, rifinire bordi, creare incastri, forare con precisione, effettuare tagli dritti o sagomati, creare modanature…

Insomma se amate il fai-da-te e volete lavorare il legno, avete assolutmente bisogno di una buona fresatrice.

I diversi tipi di fresatrice

Una fresatrice semplice  è formata da diversi componenti. I principali sono un motore, le lame fissate su quest’ultimo grazie ad un apposito mandarino. Quest’ultimo è stato concepito per facilitare l’unione ed il bloccaggio di qualunque pezzo, a prescindere dal diametro e dalla forma.
Le lamemi riferisco a quelle definibili propriamente fresa – sono in grado di ruotare, favorendo l’azione di erosione sulla parte del materiale che dovete lavorare. Effettivamente dovete sapere che il principio di funzionamento di una fresatrice è molto simile a quello del trapano, con la differenza che quest’ultimo serve per perforare e non per erodere.
Tendenzialmente le fresatrici devono essere mobili e possono essere divise in tre principali categorie.

La fresatrice orizzontale

La fresatrice orizzontale è composta da un piano orizzontale, mentre il piano di taglio è montato lateralmente. Questo strumento serve prevalentemente per render piani blocchi di legno o di altro materiale e per la realizzazione di tasche, incavi e fessure. Le frese utilizzate da questa tipologia di prodotto sono spesso vicine tra loro, per permettere agli utilizzatori di svolgere lavori particolarmente complessi.
Globalmente possono essere piuttosto costose, quindi sono particolarmente indicate per i professionisti.

La fresatrice verticale

Ovvimanete una fresatrice verticale possiede un piano verticale ed un ulteriore piano, su cui è posizionato il motore. In linea generale vi posso dire che questi due piani vi permeteranno di eseguire lavori tridimensionali, ad esempio fori o alesature. Con questo tipo di macchina potrete aggiungere i centri di lavoro, con quattro o più assi;

Le fresatrici universali

Quest’ultima tipologia di fresatrice deriva da quelle orizzontali, ma si contradistingue nettamente per la parte di sostegno del pezzo da lavorare. Infatti dovete sapere che – grazie a questa caratteristica – è possibile eseguire un gran numero di lavorazioni… Penso che sia lo strumento più versatile attualmente disponibile in commercio.
La piastra è sempre posta sotto la tavola e può variare l’angolatura da un minimo di 0° ad un massimo di 45°. La grande possibilità di lavoro è consentita dal fatto che è provvista di un divisore per scanalare gli alberi e per la realizzazione di ruote dentate e per altri lavori.

Guida all’acquisto

fresatrice

Ma quali sono i fattori da prendere in considerazione prima di acquistare questo prodotto? Vediamo assieme i principali:

1) La velocità di rotazione

Questo valore dipende soprattutto dalla potenza del motore ed oscilla dai 10000 ai 30000 giri al minuto. Globalmente un modello che vanta una performance maggiore da questo punto di vista vi permette di utilizzare diversi tipi di frese, di lavorare con precisione maggiore e di effettuare lavorazioni diverse. In generale le fresatrici destinate ad un uso esclusivamente amatoriale raggiungono un massimo di ventimila giri al minuto, mentre i prodotti professionali sono tendenzialmente più performanti.

Personalmente vi consiglio di preferire, soprattutto a parità di prezzo, un prodotto che vi permette di regolare manualmente la velocità di rotazione. In questo modo potrete personalizzare il vostro strumento e lavorare in maniera molto più facile.

2) La profondità di lavoro

Questo è un altro fattore estremamente  importante da prendere in considerazione in quanto fondamentale per la buona riuscita di un lavoro. Effettivamente durante la scelta di una fresatrice è molto importante valutare la profondità massima raggiungibile da quest’ultima ed anche la presenza o meno di un sistema di regolazione, soprattutto se avete voglia di effettuare lavori diversi. Molti tra i modelli  attualmente in commercio permettono di regolare la profondità di lavoro e questa caratteristica moltiplica nettamente le possibilità di applicazione della fresatrice e la rende anche più comoda e precisa.

3) La potenza

In primo luogo dovete sapere che utte le fresatrici sono alimentate da un motore elettrico e la loro potenza spazia solitamente da seicento ad oltre duemila Watt. In generale vi posso dire che gli utensili con una potenza inferiore ai mille Watt sono indicati per rifiniture e lavori di precisione. Invece i prodotti che superano i 1200 Watt vi permetteranno di svolgere lavori più impegnativi come ad esempio  l’incastro di serrature in legno duro. Invece le fresatrici che vantano più di 1400 Watt possono svolgere qualsiasi tipo di lavoro, grazie all’apposito regolatore di velocità.

In secondo luogo dovete sapere che in linea di massima è la potenza del motore a definire il numero massimo di giri al minuto raggiungibili dalle frese. Tuttavia questa regola non è sempre vera ed alcuni modelli che montano motori da seicento W raggiungono lo stesso numero di giri al minuto di altri modelli dotati di motori da 1200 Watt. Sicuramente questa caratteristica può embrare un vantaggio, ma dovete sapere che per raggiungere lo stesso numero di giri al minuto il motore meno potente sarà inevitabilmente sottoposto a uno sforzo maggiore rispetto al motore più potente. Di conseguenza sarete obbligati a fare qualche pausa durante il lavoro, soprattutto se volete evitare di danneggiare il motore della vostra fresatrice.

4) Le frese utilizzabili

Ovviamente non tutte le fresatrici possono utilizzare lo stesso tipo di frese. Quest’ultime sono estremamente importanti in quanto determinati per la lavorazione che desiderate. In linea generale vi posso dire che le frese da sei millimetri sono pensate per adattarsi ad utensili leggeri, manovrabili a mano libera. Le frese da otto millimetri sono perfette per lavori semi-professionali, mentre quelle da dodici millimetri possono essere utilizzate su fresatrici potenti, che dispongono di un sistema di fissaggio al banco di lavoro.

In linea generale dovete sapere che il diametro delle pinze è indicato in millimetri, ma può anche capitare che – per alcuni prodotti – vengano utilizzate le taglie anglosassoni espresse in pollici. In questo caso vi posso dire che esistono pinze da 1/4’’ ovvero da 6,35 millimetri e da 1/2” corrispondenti a 12,7 millimetri.


E per finire …

Direi che ormai sapete tutte le principali informazioni riguardanti il monto delle fresatrici e spero che vi siate divertiti a leggere tutte queste informazioni. Ovviamente vi consiglio di dare un’occhiata a tutti gli articoli presenti all’interno del mio blog e di darci un’occhiata di tanto in tanto, per non perdere eventuali aggiornamenti!!

Grazie per la vostra attenzione!!